accedi   |   crea nuovo account

Schizzi di follìa

Lo vedo, è una fiamma,
un rogo in mezzo al nero,
un fumo che divampa
e sale, oscura il cielo,
quel cielo senza stelle
nè luna, senza luce.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Riccardo Brumana il 11/09/2008 23:36
    inquietante, mi è piaciuta molto, personalmente però sarei rimasto sul "un fuoco" anzichè "un fumo". ciao.
  • Flavio Burni il 11/09/2008 15:34
    È proprio la mancanza di ricercatezza che vuol dare alla poesia un tono terra terra...
  • Flavio Burni il 11/09/2008 13:35
    A -àmma
    B -èro
    A -àmpa
    B -èlo
    C -èlle
    D -ùce

    Dicesi rima imperfetta, ma pur sempre rima :seo:
  • Alessandro Fontana il 11/09/2008 13:33
    Potentissima, anche s'è senza rima.
  • laura cuppone il 11/09/2008 13:20
    nero su nero..
    ela fiamma divampa..
    che mai si spenga
    o estingua la sua brama..
    sii folle sempre
    e morirai
    salvo...

    Laura
  • Vincenzo Capitanucci il 11/09/2008 12:50
    Stupenda... fiamma immortale...
  • sabrina balbinetti il 11/09/2008 11:32
    è molto vero la follia oscura tutto ciò che ci circonda
    molto apprezzata
    ciao sabry

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0