PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

ACQUE TRANQUILLE…

Risollevando questioni sull’immortale,
Della specie più comune
E meno discussa,
Il Cavaliere Tempo
Sembrò convinto in principio,
Sorrise compiaciuto e convincente,
Decise di dissetare il mio cuore,
E mi regalò una spugna
Intrisa d’aceto..

La mia Sete cambiò,
Attraversò l’incarnazione terrena,
Visse i chiodi e la corona
Ed ora cammina tra la folla,
Intoccabile e silenziosa...

Consapevole che le spetti bere
Amari calici,
Cercherà nel Sempre
Le Acque Tranquille
E lievi…
…Che la Fede e la Speranza
Come mani bianche
Porteranno unite
E meste alla bocca…

La mia Sete
Cambierà di nuovo
E il Cavaliere si fermerà
Nell'Attimo
E scenderà dal suo cavallo
Per donarmi una piccola barca di carta
E la pazienza di una vela
Aperta al vento,
Soffiato dal mio stesso,
Rosso,
Inarrestabile
Respiro…

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • laura cuppone il 13/09/2008 01:45
    grazie dolce augusto...
    un abbraccio...
    Laura
  • augusto villa il 13/09/2008 01:38
    e scendera dal suo cavallo.. per donarmi una piccola barca di carta,,,,,, Cavoli Laura... Brava!!!... Ciao.
  • laura cuppone il 12/09/2008 22:52
    ... il nuovo
    é solo
    uno strato
    sul vecchio...
    o la sua
    evoluzione...
    o la muta... inevitabile..

    mi conosci
    ... o meglio,
    conosci...
    sai...
    vedi...
    senza conoscere.. sapere... vedere...

    grazie per questo.
    tvb
    Laura
  • Dolce Sorriso il 12/09/2008 22:28
    Laura ben tornata,
    le tue poesie rispecchiano un nuovo stato d'animo
    un forte abbraccio
  • laura cuppone il 12/09/2008 00:23
    Ciao Vinci..
    concentrare il tempo é ardua impresa...
    più di così...
    grazie
    Laura
  • laura cuppone il 12/09/2008 00:21
    Grazie Riccardo..
    mi fa piacere che ti piaccia..
    un abbraccio anche a te.
    Laura
  • laura cuppone il 12/09/2008 00:19
    Grazie infinite Bruno.
    Laura
  • Riccardo Brumana il 11/09/2008 23:52
    una stupenda poesia che parla al cuore, mi ha emozionato molto... un abbraccio.
  • laura cuppone il 11/09/2008 16:36
    Grazie Nicola... vorrei ricambiare "l'audace grazia"... con l'audace lettura.. e interpretazione..
    sei gentile e profondo.
    ciao laura
  • Nicola Saracino il 11/09/2008 14:04
    Laura, che audace grazia nel rappresentare questo Figlio-poeta permeante la Storia con lo Spirito che da Lui discende.
  • laura cuppone il 11/09/2008 12:53
    ... tutto ciò che hai detto... e qualcos'altro.. e nient'altro...
    ciao Ezio
    grazie!!!
    Laura
  • Ezio Grieco il 11/09/2008 10:54
    ... quele è stata la tua ispirazione?
    ... un sogno, un romanzo, il tuo vivere di amore e per l'amore?
    ... dimmelo...
    piaciuta
    clezio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0