accedi   |   crea nuovo account

Cerco i miei sogni

Disperdo lo sguardo sul mare
seguendo le onde schiumose
e voli d'uccelli lontani
e danze di alghe odorose.

L'immensa distesa mi desta
la voglia di andare lontano,
in cerca di ciò che ho sognato,
che ho chiesto alla vita ma invano.

Potessi spiegare le ali
e tosto spiccare il mio salto,
lasciare alle spalle il presente,
librarmi nel cielo più alto.

Di là, aguzzando la vista,
su terre remote cercare
un posto ove i sogni d'un tempo
si possano ancora avverare.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • nicoletta spina il 12/09/2008 23:39
    Il mare induce al volo dei sogni, sempre cercati, mai abbandonati. Intenso e profondo questo tuo momento dipinto con immensa bravura. Un abbraccio
  • Riccardo Brumana il 12/09/2008 23:27
    mi sembrava di essere suduto con te sugli scogli, e sentire il profumo del mare, e sentire il vento sulla faccia, e sentire d'avere l'infinito tra le mani...
    bravo Ignazio.
  • Anonimo il 12/09/2008 16:53
    Mai smettere di cercare i sogni..
    vero Ignazio..
    poi... già si sogna solo guardando il mare..
    complimenti
    ciao
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0