PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Un sogno poverello

Abiteremo
cattedrali
di Luce

Ho sempre sognato
Però
una piccola umile chiesetta

in pietra di bosco

fango di terra

nel suo cuore
sopra l’altare
maggiore

l’icona
gigantesca

la pala
di una Madonna
con un bimbo
in braccio

I tuoi occhi
vedrò

piangerò

emozioni d'Amore

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Anna G. Mormina il 12/09/2008 22:29
    DNA Blu, non è vero che sei un'asinella... tu stai scherzando, io lo so!
    ... un bacione anche a te! :bacio:
  • Anna G. Mormina il 12/09/2008 22:26
    ... due innamorati, vivono una cattedrale di Amore, donandosi uno all'altra, nella semplicità di una piccola ed umile chiesetta... davanti a Dio e alla Vergine col Bambinello... e la loro emozione, in quel momento, è immensa, tanto da piangere lacrime di gioia!
    ... brlla bella davvero!... un bacione! :bacio:
  • dna blu il 12/09/2008 21:40
    IO NON LHO CAPITA
  • dna blu il 12/09/2008 21:40
    CAPITANUCCI MI HA APPENA DETTO CHE SONO UN'ASINELLA PERCHè NON CAPISCO MAI LE SUE OPERE

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0