PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'ombra del mio passato

Candide carezze
sfiorano lievi il mio viso,
seduta su di un prato fiorito
a rimembrar il passato.
Sono sola,
cullata da aliti di vento
mentre dolci ricordi
riaffioran nella mente.
All'ombra di un grosso albero
mi perdo dormiente,
lasciando il ricordo
di emozioni passate.

 

1
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • luigi deluca il 02/02/2013 04:51
    Soave, morbida, indolente, una tristezza da solitudine annullata dalla pace della natura, complimenti, mi è piaciuta molto! gigi
  • STEFANO ROSSI il 21/10/2011 17:44
    Bella, molto profonda!
  • Samuele Scagliarini il 24/11/2009 11:31
    Ha il tempo giusto e una melodia che assieme al vento "coccola" le fronde dell'albero... son convinto che sia stato lieto di darti ombra e serena vederti addormentare.
  • Fiscanto. il 22/10/2009 16:53
    bella
  • laura cuppone il 13/09/2008 17:23
    i ricordi stanno
    nel vento
    che li porta a noi come messaggi del tempo
    e poi li porta via
    al prossimo soffio..
    é quello che si muove dentro
    il vento
    che non potrà mai uscire
    o finire
    di volare...
    bella meditazione
    silenziosa e dolce...
    Laura
  • lucia cecconello il 13/09/2008 16:20
    Molto bella... complimenti ciao
  • Luca Berti il 13/09/2008 15:24
    Mi è piaciuta parecchio... sopratutto il vero mi perdo dormiente, bellissimo... complimenti!!!
  • luigi demuro il 13/09/2008 15:05
    Molto suggestiva. Brava.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0