accedi   |   crea nuovo account

Orizzonti lontani

Porterai
lontano
il mio corpo
recalcitrante

Anima mia

Lo sento
disperarsi

affannare
per seguire

eseguire
armonie
musicali
su orizzonti
sconosciuti

dove
ad ogni passo
il cuore trema
nell'incertitudine

temendo
il Vuoto

L’aria
si espande
si contrae

Vola via

dalla Corte
del respiro

Non sapendo
Se volerà
O
Precipiterà

fra le braccia
del suo ignoto
Amore

in vita
o
in morte

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0