accedi   |   crea nuovo account

La risata

Ecco, ero lì su quella panchina,
fumavo, e guardavo i miei pensieri.
I rumori eran distanti,
i visi inconsistenti.

Ecco, ero in immersione totale,
come il palombaro nel mare buio.
C’era l’aria per respirare,
ma io non riuscivo neanche in quello.

Ecco cosa facevo mentre mi passavi davanti,
niente, niente d’ importante,
eppure non ti ho visto, ne sentito.

E ti lamenti se, quando mi hai colpito
con quella frase sciocca,
è scoppiata una risata dalla mia bocca!

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0