PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

La rinascita

L’indifferenza lascia
ferite invisibili
che puoi celare dietro
l’abbaglio di un sorriso.
Se ti assopissi un poco
le rughe sparirebbero
non ti sentiresti più sola
e a sorpresa saresti leggera.
Con lo sguardo incredulo
di chi non sa dove andare
mi chiedi: Dov’è la mia casa?
Io sono la tua casa
la mano di tuo padre
il cuore di tua madre
il sorriso di tua sorella.
Amore mio non è tardi
per rinascere ancora …

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • George Mezcal il 27/02/2015 18:41
    L'indifferenza fa davvero molto male..
  • Dolce Sorriso il 20/09/2008 17:45
    e vedrai... ce la farete
    bravo
  • Cinzia Gargiulo il 18/09/2008 23:44
    "Amore mio non è tardi per rinascere ancora"... Parole bellissime che infondono coraggio e forza alla donna amata. Anche se la vera rinascita parte dall'interno di ognuno di noi è bellissimo sapere che c'è qualcuno a tenerci la mano.
    Bravo come sempre Fabio.
    Un :bacio:
  • Anonimo il 18/09/2008 22:05
    Difficile rinascere ma non impossibile...
    L'amore ha il potere di aiutare questo processo, però, bisogna scegliere di farlo...
    bravo Fabio, spero che tu riesca A FARLA RINASCERE...
    ciao
    Angelica
  • Fabio Mancini il 18/09/2008 17:59
    Grazie tantissime per la vostra attenzione. Siete molto cari. Grazie, Fabio
  • Anna G. Mormina il 18/09/2008 16:27
    Fabio è una stupenda dichiarazione d'amore... non potrà dirti di no!!!
    ... complimenti e... un sorriso!
  • Nicola Saracino il 18/09/2008 14:25
    Potente e delicata dichiarazione di speranza in un crepuscolo dove ci si risveglia dall'indifferenza. Bella
  • Wester Auxano il 18/09/2008 10:18
    Inesorabile è la fuga di chi tenta di stabilire ponti e si ritrova dinanzi al muro dell'indifferenza... bravo...
  • Vincenzo Capitanucci il 18/09/2008 08:13
    L'indifferenza...è la peggiore ferita che si può ricevere...

    Bellissimo... quell'essere tutto.. per la persona amata... una vera casa..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0