accedi   |   crea nuovo account

ROSE SILVESTRI

Prima di tracciare
La mia essenza tra le dune,
Prima di indossare
La veste bianca
E leggera,
Intreccerò le mie parole
Con rose
Silvestri,
Le deporrò
Ai piedi
Di tutti gli alberi
Della mia foresta,
Segnerò così il precorso
Che se vorrai,
A me ti porterà
In ogni quando…

Anche solo
Al tuo passaggio distratto
Quel luogo sentirà la tua presenza
E spigionerà per te
Il mio profumo...

Se nell’incanto d’un mattino
O nel malinconico declino d’un pomeriggio
Vorrai trovare
Il mio sentiero
E stare un po’
Con me,
Dovrai solo togliere
I tuoi sandali
E tracciare
La mia sabbia

... E guardarmi ancora negli occhi
Camminando
Tra le mie onde…

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • laura cuppone il 24/09/2008 00:30
    il Paradiso ospita gli Angeli...
    chi rinuncerebbe al Tutto
    per una parte del Tutto.?

    non so... forse ho capito male...
    ... l'ermetismo mi affascina...
    ma é pur sempre ermetismo...

    sono felice che ti piaccia Riccardo...
    grazie.
    un abbraccio
    Laura
  • Riccardo Brumana il 23/09/2008 22:22
    Laura Laura... bellissima.
    cero che la tua proposta è di quelle che potrebbero mettere in crisi.
    si può rinunciare al paradiso...
    per un Angelo???

    vabbè, a forza di leggerti sto diventando ermetico pure io.
    saranno le fiamme del tuo rogo che mi deformano i confini,
    scaldano i cuori... affrettano i respiri...

    complimenti.
  • laura cuppone il 22/09/2008 00:05
    Vitt... la veste bianca non é decadentista ma simbolo di ultima veste...
    la nudità é ovvia nell'ultimo viaggio come nel primo... alla nascita...
    la veste bianca prepara ad un viaggio interiore.. nient'affatto all'ultimo.. nel senso stretto del termine...
    femminile?
    il più bel complimento che potevi fare..
    in quanto ai baci te ne rimando 10000000000000000000000000000000
    in italiano però...

    tvb
    laura
  • laura cuppone il 21/09/2008 00:07
    Luigi...
    ciao..
    grazie mi da gioia il tuo commento...
    credo che infine ognuno di noi abbia un suo modo d'esprimersi...
    personale
    particolare
    poetico..
    ancora grazie
    Laura
  • luigi demuro il 20/09/2008 21:15
    È fantastico il tuo modo di scrivere: nel senso più vero del termine. Sei speciale nella descrizione del tempo e dello spazzio e i tuoi versi sono pieni di sinestesie originali. In questo sito, tra tanta gente che scrive, ti si distingue subito perchè hai imparato a tracciare il tuo percorso con versi da cui scaturiscono colori, profumi, sapori... Complimenti. Luigi
  • laura cuppone il 20/09/2008 15:56
    ... guarda che ti trasformo...
    in...
    in...
    ... siiiiiiiiiiiiiiiii...
    una talpa!!!
    tanto non cambi molto...
  • augusto villa il 20/09/2008 15:53
    ... G N E!...
  • laura cuppone il 20/09/2008 15:50
    augusto..
    non farmi parlare che é meglio...



    lau
  • augusto villa il 20/09/2008 15:49
    ..."p a t a t o s o"... eh?...
    GNEGNEGNE!!!!..... ecco!... Uffy!... Strega!!!!!
  • laura cuppone il 19/09/2008 18:19
    grazie messere Vincenzo...
    gentiluomo... come al solito..
    Laura
  • laura cuppone il 19/09/2008 18:18
    ciao augusto...
    ma un commento più specifico e meno patatoso lo sai fare?

    baci
    Laura
  • Vincenzo Capitanucci il 19/09/2008 06:09
    Onde di luce... vibrano negli occhi.. nel corpo... a piedi nudi.. seguendo un percorso tracciato... con rose Silvestri...

    Baciando una impronta nella sabbia...
  • augusto villa il 19/09/2008 02:04
    ... Cavoli Laura... Scrivi queste cose... in questo modo... eppoi... mi dici che son di parte... Ma come si fa... a dire che non è bella?...
    Brava Fatina!!!... brava brava!!!.. sìsì... Toh!...:bacio:... ahah..

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0