accedi   |   crea nuovo account

Oblio

Sono una sincope dimenticata...
tra le righe di un libro,
un ricordo soltanto,
distratto, improvviso...
mi fa vibrare

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Salvatore Masullo il 10/08/2015 13:52
    Potenza dei ricordi, evocativi, improvvisi tornano alla mente e ti chiedono un sorriso oppure una smorfia poco bella: in essi è il sunto di vissute parentesi di vita. Bella lirica, pur nella sua brevità!

10 commenti:

  • loretta margherita citarei il 09/03/2009 17:29
    molto bella, scritta bene
  • carlo degli andreasi il 25/12/2008 19:34
    esoterismo letterario... bella
  • Sonia Di Mattei il 07/10/2008 22:58
    poche e chiare parole fanno più effetto di opere lunghe, almeno in questo caso. molto bella
  • Ugo Mastrogiovanni il 27/09/2008 09:19
    Pochi versi dallo stile nitido come il suo simbolismo.
  • Riccardo Brumana il 24/09/2008 00:31
    non è il mio genere ma la metafora mi piace molto. bravo.
  • Giovanni... il 23/09/2008 20:57
    Poche parole per donarci una tua emozione … bravo!!!!
  • laura cuppone il 21/09/2008 00:42
    bellissima...
    ... il ricordo
    é un soffio
    distratto...

    laura
  • Anonimo il 19/09/2008 21:58
    grande intensità...
    bravo!
  • Anonimo il 19/09/2008 17:45
    Suggestiva.
    Molto, molto bella.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0