accedi   |   crea nuovo account

Pronti al balzo da un tetto scottante

Guardiamo
con la stessa splendida Luna

una corona di stelle

questo ci unisce
siamo antenne
vive
congiunte

Ricevitori

Gatti innamorati
con occhi sornioni

fra il sonno ed il sogno
scrutiamo

un sorcio
ambulante
in cometa di luce

su un tetto
di pace

Pronti
al balzo

nello squarcio
profondo
illuminante della notte

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • silvia leuzzi il 16/09/2012 00:21
    Questa tua impaginazione sottile come il messaggio della tua poesia:
    " siamo antenne
    vive
    congiunte" Antenne pronte a recepire un'illuminazione, qualcosa che dia un senso eterno al nostro sentire. Bellissima Vincenzo
  • Anna G. Mormina il 20/09/2008 13:46
    ... quei due gatti innamorati, troppo estasiati dalla luna e dalle stelle, su quel tetto di pace, rinunceranno al balzo sul povero sorcio...
    Vincenzo, è splendida, romanticissima! :bacio:
  • Sonia Di Mattei il 20/09/2008 10:54
    molto bella, illuminata da una miriade di stelle, viene proprio voglia di balzare e tuffarci nel blu della notte come astri vaganti a spasso per l'universo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0