PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Elemosinando

Ho messo nel tuo cappello

Mendicante cieco

gli ultimi
miei spiccioli
di Vita

Il tuo cane bianco
mi ha guardato
dolcemente

pacatamente

quello nero
mi ha mostrato
i denti

Ho capito
di essere stato
graziato

era un semplice sorriso

nel mio Corpo
addormentato

pioveva
la luce
in ghirlande

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 23/09/2008 00:02
    Stasera me le sono passate tutte (le tue di oggi)).
    Alcune mi sono piaciute molto. Questa è particolare ed è un ingrediente che m'affascina sempre. Ciao.
  • Anna G. Mormina il 22/09/2008 15:47
    ... non voleva aggredirti, solo sorriderti...
    ... stra-bella! :bacio:
  • Annamaria Ribuk il 22/09/2008 11:20
    ... elemosinan do ni...è sempre una da re e riceve re...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0