accedi   |   crea nuovo account

Contrazione

Assaggio sapori di bugie lucidate nei tuoi centri nervosi
vengo dall'interno del tuo posto piu nascosto
.. non smetterò mai d' inseguirti..
aiutato dai miei artigli riemergo
con lingua tagliente ottengo la tua affezione
è così dolce fluttuare
non mi preoccuperò allora di ascoltare
note prima allietanti e poi sconcertanti

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Dark Side il 06/07/2010 21:50
    lucida eppur irrazionale, cattiva, angosciante e paranoica: davvero interessante come poesia,è uno stile che mi piace
  • Anonimo il 05/12/2008 09:10
    il tuo stile macabro si accomuna molto al mio, davvero piaciuta
  • Vincenzo Capitanucci il 24/09/2008 12:07
    Una contro azione... liberante...

    bellissima... fluttuante nel Corpo e nell'Anima...
  • sara rota il 24/09/2008 07:45
    Davvero bella... stile macabro il tuo...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0