PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

DIVINA PIETA’

Plumbea e soffocante
È la notte e senza stelle
Eppure
Incalcolabile
Divina Pietà,
Libera per un soffio del tempo
La mia anima divisa
Dai miei sensi senza pace,
Per rivederti
Un solo
Istante,
Amore…


E l’Entità Alata
Comparsa al mio risveglio
Mi conduce mesta
Alla soglia della tua stanza..

Sei disteso
Sul tuo giaciglio...
Sento i tuoi sospiri
Lamentare nell’aria
La mia assenza,
Vedo
Le tue lacrime di sabbia
Invisibili torture sul tuo volto,
Come quando guardavi la pietra
Che contiene il numero
Dei miei giorni mortali
E mi portavi la rosa,
Stringendola
Tra le tue dita sanguinanti…


-
Come tuono,
Come tonfo di sasso
Cadi ancora nella mia acqua,
Ed allarghi
I cerchi del mio spirito
Senza tregua-

-

Ti guardo
Dormiente e
Al tuo bel volto
Vorrei avvicinarmi piano,
Posando

123

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • laura cuppone il 27/09/2008 01:46
    centro! che mira...
    ... ma é divina pietà..
    si... lo é!
    grazie Riccardo :bacio:
    Laura
  • Riccardo Brumana il 27/09/2008 01:42
    divina pietà... o infernale condanna?
    mi piace, è un canone inverso la tua poesia, nel senso che si potrebbe leggere dall'ultima strofa a ritroso e comunqua avrebbe un senso, sarebbe cominque bella!!!
    complimenti :bacio:
  • laura cuppone il 26/09/2008 01:36
    ho un gatto-tigre...
    mi basta...
    e ci vede anche di notte...
    come me...
    ora nanna...
    ciauuuuuuuuuuuuuu
    Laura
  • augusto villa il 26/09/2008 01:31
    Leggi bne... Talpina!... se vuoi ti presto i miei occhialini...
    ... o preferisci... un cane-lupo?
  • laura cuppone il 26/09/2008 00:48
    ... e prima sei talpa... poi dai bacini sul naso a destra e a manca... poi vuoi essere tonfo...
    augusto...


    ... tu mi farai impazzire...
    ah... si...
    :bacio:ino!!!

    Laura
  • laura cuppone il 26/09/2008 00:45
    Dolce... ti ringrazio e ti mando un bacio
    IMMENSO!!!!

    laura
  • laura cuppone il 26/09/2008 00:43
    janco...
    dolce e caro amico...
    leggere i miei deliri
    dovrebbe esser già una dimostrazione di amicizia nei miei confronti non indifferente, no?

    ... e lo é...
    tvb
    Lau
  • augusto villa il 26/09/2008 00:22
    è... Bellissima!... Di una delicatezza tale... Cavoli Laura...è talmente bella che faccio fatica a commentarla... Diciamo che è..."Tonfo di sasso nelle acque del mio cuore"... patatoso eh^... noooooo.. daiii.. ahahah
    Complimenti davvero!
  • laura cuppone il 26/09/2008 00:18
    Ange...
    dedico questa poesia
    in fondo
    a tutto l'amore nella sua totalità...
    non muore
    mai
    l'unica cosa immortale
    che resta in terra
    e ovunque
    per sempre.

    ti adoro
    Lau
  • Dolce Sorriso il 25/09/2008 23:28
    ci sono delle tue poese,
    che mi danno emozioni particolari,
    il brividi parte dalle spalle, raggiungendo la schiena,
    questa la unisco a re,
    bellissime entrambe.
    Un abbraccioooooo
  • Anonimo il 25/09/2008 16:02
    Laura..
    non aggiungo niente...
    solo
    un
    MERAVIGLIOSA...
    è troppo bella...
    l'ho proprio sentita...
    grazie per l'emozione...
    Ciao sorella
    ti voglio bene
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0