accedi   |   crea nuovo account

Di Mamma c'è ne una sola

Abbiamo scambiato
Mamma Natura
con mamma rai

mySky
con il nostro cielo stellato

spegniamo le conversazioni
per una tele visione

di visioni lontane
spesso artefatte
fasulle

perdendo
le nostre
Visioni
più autentiche

l’ascoltare con il cuore

il parlare sognando

il volare dell’anima

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Berenìke il 28/07/2012 15:00
    Quante volte ci si chiude dentro la scatola del televisore! E quante volte non ci si accorge del dono del creato davanti al quale possiamo essere veri spettatori e palco su cui possiamo vivere la nostra vita. Una poesia stupenda, complimenti.
  • Anonimo il 25/09/2008 22:18
    Quanto tempo sprecato...
    io preferisco ascoltare la natura, perchè essa alimenta l'ispirazione e l'azzurro...
    Vivo di visioni autentiche...
    grazie Vincenzo...
    Angelica
  • Anonimo il 25/09/2008 21:14
    ... ma noi no, vero???
    Noi poeti... no!!!!!

    a morte la tv!!!!!
    viva le coccole! :bacio:

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0