PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Se porto le parole bambine al Circo…vieni anche Tu?

Sogno
d’una poesia
poetica

in perpetuo
movimento

nel Fare

attimo
dopo
attimo

un faro
di luce
ondeggiante

immediato
spontaneo

in cambi
Circo-scritti
di vertiginose
parole
trapeziste

non possibile
su fogli di carta

Possibilissimo
Clown

nella festa
s'anima

la Pista!!!!

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Riccardo Brumana il 27/09/2008 01:10
    VINCENZO!!! che è sta roba!!!! sai fare poesie e ti perdi con queste cavolate insipide?
    già lo so che arriverà qualche duon pensante a dire "per me non è insipida... gnegnegne" ma noi sappiamo che quando vuoi sai fare vere poesie!
    mah...
  • giuliano paolini il 26/09/2008 19:49
    e' la poesia che va scorribande folli e giocose e mentre fuori il mondo si interroga lei pure sghignazza alle risposte e continua a saltellare fino allo sfinimento un regalo davvero apprezzato
  • Anna G. Mormina il 26/09/2008 18:36
    ... BELLO IL CIRCO... I CLOUN... CHE FASCINO QUESTO SOGNO!!!
    UN BACIOTTONE!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0