PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Aspettando la morte

Aspettando la morte
questo brandello di cielo
è buio e tetro
anche in un giorno di sole,
tutto tace e
nulla si muove,
in un silenzio
mai visto,
mai udito prima.
Aspettando la morte
in testa tutto
e niente,
forse solo ricordi
o rancori,
di una vita vissuta
quel tanto che basta
senza troppe emozioni
tra sogni e speranze
aspettando il domani,
ma ahimè,
il domani non c'è,
il domani è la morte

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • melinda castagnoli il 19/06/2011 10:51
    Commovente. . . uno stato d'animo descritto benissimo. . . e chi ha vissuto certe esperienze sa che e' proprio così.
  • Anonimo il 17/05/2011 12:36
    Bellissima. Potrebbe essere la storia di chiunque.
  • Anonimo il 06/03/2010 22:12
    Se la sentenza non è definitiva cosa costa sperare?
  • vasily biserov il 26/12/2009 15:41
    bellissima, molto giusta!!
  • Francesca La Torre il 16/12/2009 21:45
    straziante, ma bellissima perché vera.
  • Paola Bonc il 29/09/2008 10:24
    ... magari non è proprio domani... e quindi magari c'è ancora qualche giorno da vivere intensamente... perchè rinunciarvi.???
  • sabrina balbinetti il 28/09/2008 22:29
    dicono che per non farsi sorprendere da "TESTASECCA"(a Roma la chiamamo così... bigna pensarci almeno una volta al giorno!
    piaciuta!
    ciao da sabry
  • Vincenzo Capitanucci il 28/09/2008 19:10
    Forse domani c'è la morte della morte... e vivremo un presente continuo.. pieno di emozioni...

    Bella... struggente... liberante...
  • giuliano paolini il 28/09/2008 19:08
    aspetta aspetta poi succede che arriva a volte liberatrice a volte ristoratrice oppure ancora meglio esplosione suprema di una esistenza grata di essere stata vissuta ma un abbandono avvilito e sconfitto non mi pare un successo degno di esser celebrato

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0