accedi   |   crea nuovo account

Ritrovare la misura

Impetuosa mente
la mia corsa riprende
al mattino

In effetti:
DRIIIIIIIINNNNNNNNNN!!!!!
già il trillo è
veemente;

BRRRRRRRRRR!!!!!
la doccia
inclemente;

AHHHHHHHHH!!!
l’arietta
frizzante;

VROOOOMMMMM!!!
il motore rombante;

PA’RA  PA’RARARA’  RARA’!
il traffico
“entrante ed uscente”
continuamente;

-bla bla bla bla bla bla bla bla-
la folla già petulante,
la piazza assai pullulante di
piccola gente
che corre
che impreca
che mastica gomma
rivolge
domande e non aspetta
risposta!

MA BASTAAAAAAA!!!

Io devo fermarmi;

Devo ridare senso alla quiete,
Devo fare scorrere il giorno
Senza grossi patemi,
senza  mete
apparenti
Senza continui sussulti
d’intorno

È ormai per me proprio urgente:
aspettare il domani
vivendo intenso il presente…..

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Paola Bonc il 30/09/2008 09:22
    piaciuta...! bravo bravo!!!
    paola ;-D
  • Dolce Sorriso il 29/09/2008 23:14
    simpatica, ma anche ricca di significato
    bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0