PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mia dolce...

Mia dolce illusione, la lunga distanza ci divide, ma il tempo è troppo poco, ma io ho bisogno di tè, ho bisogno di sentire la tua mano che stringe la mia, ho bisogno di guardare nei tuoi occhi per trovare quelle parole per cui ho bisogno, ho bisogno delle tue braccia che mi stringono forte e mi fanno sentire meno solo, ho bisogno della tua presenza fisica, di tè, del tuo sorriso, della tua protezione, che in un momento così semplice non'ho nulla. È silenzio da parte mia, per non farti pensare questi miei pensieri, che sono più importanti di questo, e mettere da parte questo bisogno, nella speranza di stringerti forte a mè. Ma aspetto, aspetto e spero!!!! Sognando...

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • dna blu il 03/04/2009 22:04
    ti voglio un mondo di bene
  • dna blu il 30/09/2008 20:47
    marcooooo.
    fai quello che senti di fare, non ci sono problemi,
    pure un caffè seduto ad un tavolino
  • laura cuppone il 30/09/2008 19:47
    marco polo
    arrivò in cina
    per realizzare un sogno
    e ce la fece...
    porti il suo nome
    vero o fittizio...
    sogna
    sogna sempre
    ... magari poi... quando meno te l'aspetti...

    ciao Laura
  • Sonia Di Mattei il 30/09/2008 17:56
    speranza e sogno, illusione e bisogno... spwero s'incontrino e si realizzino i tuoi desideri

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0