PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

L'essere in un vestito d'Alba

Il vento lo sospinge
soavemente

l’Uomo nuovo

silenzioso
cammina
scalzo

nudo
in punta di piedi

di primo mattino
quando il Tutto tace

nell’erba bagnata
sfiorata

baciata
dalla prima rugiada

verso un orizzonte
chiaro
sereno

dove apparirà
in una cascata

fra mille diamanti
di luce

il corpo-volto
infuocato dal Sole

della sua Sposa

in un vestito
d’Alba marina

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • dna blu il 01/10/2008 21:47
    io non potrò mai esserci
    sono una dormigliona
  • Anna G. Mormina il 01/10/2008 18:06
    ... stupendo quadro di dolce risveglio e incontro con la Vita, con l'Amore!
    Stupendaaa! :bacio:

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0