accedi   |   crea nuovo account

totem

Lacrime di cartone
segnano la via.
In questo Paese che non è il tuo
in questi vestiti che non senti tuoi
per questo lavoro che non arriva mai.
Lontana la tua terra
riti e tradizioni
dove totem senza tempo
vigilano sui destini
di uomini coraggiosi.
Dove l’odore della terra
ed il rispetto per essa
sono l’unica ricchezza
che si tramanda da sempre.

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Fiscanto. il 04/09/2009 23:07
    bella!!!
  • Fabio Mancini il 02/10/2008 11:46
    Dimostri una grande sensibilità. Sei bella! Fabio.
  • sabrina balbinetti il 01/10/2008 22:48
    grazie a tutti... insieme possiamo farcela... credetemi sono in molti gli stranieri onesti e lavoratori che sono nel nostro Paese

    ciaoooooooooooooooo
  • Riccardo Brumana il 01/10/2008 22:43
    una poesia che ti fa onore.
    molto bella, non deve essere facile essere stranieri un un paese totalmente diverso dal tuo... per fortuna non sono tutti indifferenti, c'è sempre qualcuno che porge una mano.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0