PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Confuso nel tempo

E la mia testa va, continua ad andare
Balugino nel buio
Ma sembra tutto più chiaro
Disinibendo le membra,
Sono ormai un nuovo essere
Carpisco la vita e ne divento il fulcro
L'unico fuoco
Non ho più ricordi di un passato ormai andato
Un futuro trovato per caso
Ma a cosa serve il futuro se poi diventerà passato?

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

13 commenti:

  • elio roberto rinaldi il 14/11/2009 16:24
    ok
  • loretta margherita citarei il 15/03/2009 09:10
    molto bella, filosofica, miè piaciuta
  • Alessio magnaguagno il 14/03/2009 15:39
    Non so se ci ho capito qualcosa ma a me è sembrata la rappresentazione della nascita, e in questa prospettiva l'ho trovata molto interessante, sull'onda del nascere per poi morire, un futuro che a volte è così scontato che non dà prospettive, ma il bello è essere così presuntuosi da creder di poterlo modificare, celebrare, e renderlo persino una cosa entusiasmante, a presto Alessio
  • Sashka Gjorgjieva il 16/02/2009 22:50
    Bella... secondo me il passato serve per migliorare il presente e soprattutto il futuro...
  • augusto villa il 08/12/2008 00:46
    Bella e profonda... Bravooooo!!!!!
  • Dolce Sorriso il 11/10/2008 22:07
    bella la tua età,
    credo che il passato serva ad arricchire
    il futuro
    tutto ha un senso
    vedrai!
  • laura cuppone il 11/10/2008 00:44
    davvero notevole
    la tua domanda
    é... impossibile da soddisfare
    con una risposta che non risulti
    sempre
    comunque ridotta
    a un'esperienza estranea
    a te...

    vivi
    confuso
    nel tempo
    e confondilo
    a tuo piacimento...
    non sprecarlo
    ma usalo...
    bene e amando...

    forse ne comprenserai
    lo scopo
    o per lo meno
    ne deciderai
    la direzione...

    ciao
    laura
  • Fabio Mancini il 02/10/2008 11:17
    Eppure quanto tempo sprechiamo per inutili attese? Il futuro è la speranza tutta umana, di vedere una vita, o un mondo migliore. Non dovremmo snobbarlo... Fabio
  • Ugo Mastrogiovanni il 02/10/2008 10:23
    Futuro e passato, un gomitolo non facilmente dipanabile ma parte indissolubile della nostra esistenza: il dramma di questi versi che il poeta sente ancora vivo e violento.
  • Vincenzo Capitanucci il 02/10/2008 09:04
    Un fulcro di Fuoco... carpito nel Tempo... in un eterno presente...

    Bellissima...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0