PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Luce immensa

per te un umile foglio
adesso, sempre
sfiorami l'anima
avvicinati al cuore
sentimi come mai prima d'ora
ascolta i battiti della mia esistenza
stringimi la vita
mordimi l'anima sofferente
fammi male
uccidi se serve
ignora e calpesta
se tutto questo possa servire a non
privarmi mai
dei tuoi occhi
del viso angelico
e del dolce suono della tua voce
tu,
immagine indelebile
tatuata sul mio cuore

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 02/10/2008 10:13
    Ricerca lirica di una fusione progetto di vita tutta dedita alla’amore.
  • Vincenzo Capitanucci il 02/10/2008 10:05
    Indelebile immagine... non privarmi mai della luce dei tuoi occhi... tatuato.. inciso nel mio cuore..

    molto bella...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0