accedi   |   crea nuovo account

Spiaggia d'Autunno

Andrò
oltre i margini
dei miei accesi silenzi,
dentro il respiro affannoso
del vento
che sconvolge
i piccoli granelli di sabbia
di questa desolata
spiaggia d' Autunno.
Ubriaco
della sola tua presenza,
seguirò
l'impronta del tuo Amore
subito rimossa
al primo assalto
del mare.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • bruna lanza il 13/07/2012 21:59
    l'eterno gioco... rimosso dalla risacca
  • vincenzo aruta il 28/06/2011 11:45
    È finita l'estate, finisce un'amore e il mare si porta via con sé il nome scritto sulla sabbia.
  • Francesca Crippa il 04/09/2009 11:44
    Bella!
  • dramaqueen il 08/10/2008 18:10
    mi è piaciuta molto
  • Anonimo il 03/10/2008 21:55
    Giò... bellissima!!!!!
  • Giovanni Cuppari il 03/10/2008 12:01
    errata corrige: grazie, li ho apprezzati moltissimo. Gio'.
  • Giovanni Cuppari il 03/10/2008 12:00
    gazie ragazzi dei vostri commenti. Gli ho apprezzati moltissimo. Un bacione da Gio'.
  • Giovanni Ibello il 03/10/2008 11:08
    profondo solco si passione nel tuo petto
    rubini, diamanti e ancor di più...
  • Vincenzo Capitanucci il 03/10/2008 09:13
    Sconvolto... andrò oltre i margini... dei miei incendi... seguendo le invisibili impronte del Vento...

    Bellissima Giò... da un piccolo granello di sabbia... rimosso... all' assalto... del sale del mare...
  • Anonimo il 03/10/2008 00:52
    Giò, che bella poesia...
    profumata di mare... e di amore
    ed io amo ubriacarmi con tutti e due...
    ciao
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0