PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

O Gino c’è Knaus!! un contraccettivo per non avere nel cervello più figli ideati

Il Papa benedetto
si diverte a contare
i nostri santi infertili giorni

guerra agli irregolari
cicli

un salto nel buio
ormai

in imponderabili
variabili
illogici

premeditando
di avere più poveri

malati d'infelicità

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Fabio Mancini il 05/10/2008 17:46
    Il Papa ripete ciò che è stato detto in precedenza dai suoi precedessori. Le dichiarazioni del Papa, dunque, non sono libere interpretazioni personali, ma fanno parte dei dogmi della Chiesa. In sintesi, non ci sarà mai un Papa favorevole alla contraccezione, all'aborto, al divorzio e al matrimonio dei consacrati. La Chiesa ha la grande responsabilità di comunicare e continuare il messaggio salvifico iniziato con Gesù e ancor prima di Lui, dai profeti. Sull'efficacia del metodo Ogino-Knaus si può discutere a lungo, sicuramente un metodo naturale sicuro al cento per cento non esiste, ma resta il fatto che vivere una sessualità disordinata fatta con la pillola del giorno dopo, o con aborti, non credo che rappresenti il massimo in quanto a rispetto ed equilibrio di coppia. L'uso del profilattico e l'interruzione del coito, restano i metodi più usati per evitare gravidanze non desiderate e personalmente sono favorevoli ad entrambi. Quello che dice la Chiesa è che non ci dovrebbe essere nessuna barriera che impedisca la gravidanza, ma questo è un messaggio che va controcorrente. Un saluto, Fabio.
  • Anonimo il 04/10/2008 21:00
    Bel titolo, Vince.
    Possibile sottotitolo:
    benedetto ginecologo
  • rossella bisceglia il 04/10/2008 14:05
    Attento osservatore della quotidiana realtà! Ci sarebbe molto da dire, a riguardo. Tu, con queti versi, hai già detto tutto.
    Mi trovi concorde, bravissimo come sempre
    ross
  • suzana Kuqi il 04/10/2008 10:11
    Il Papa benedetto... sarà meglio se contasse seriamente i suoi non santi infertili giorni
    ciao

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0