PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

A Teresa...

Te ne sei andata via,
senza il tempo,
di un saluto,
di un abbraccio
in un soffio la morte,
ti ha portata con se,
senza il tempo di obiettare
l'hai seguita in silenzio
senza dire no.
Ha liberato il tuo corpo,
da sofferenza e dolore
per te ha scelto bianche ali,
quel giorno il Signore
aveva bisogno di un angelo.
Per anni una bestia,
si è nutrita del tuo sangue,
dei tuoi organi
debellata da ragazza
ma ritornata padrona di te
dopo tanti anni,
hai lottano
con rabbia e dignità,
non volevi conforto
eri tu a darlo a noi.
Nel dolore,
il Signore ti ha fatto un dono,
due splendide creature,
e un grande amore,
essi ti hanno amata come una regina.
Morendo hai portato via,
un pezzo delle nostre radici,
delle nostre origini,
ma tu sei ancora con noi
nel cuore e nell'anima,
nelle nostre menti rinascerai,
ogni volta
nel ricordo,
nella gioia,
nella luce intensa
che tu hai lasciato.
Addio sorella mia,
tu per sempre
nel perduto desiderio
della tua immagine.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

31 commenti:

  • Dolce Sorriso il 09/10/2008 23:14
    Ada...
    sei la dolcezza in persona grazie
    un abbraccio
  • Ada FIRINO il 09/10/2008 15:00
    Immagino la tua sofferenza nello scrivere questa intensa poesia... e quella di tutti i giorni al pensiero di Lei. Ho perso mia cugina in questo modo ed era per me come una sorella. Non ci sono parole. Coraggio e continua a sorridere col tuo sempre dolce sorriso. Ti voglio bene.
  • Dolce Sorriso il 08/10/2008 11:19
    Elisa
    grazie delle tue belle parole
    un bacio
  • Dolce Sorriso il 07/10/2008 23:36
    ciao Giusi,
    credo anch'io sarà sempre con me!
    grazie
  • Dolce Sorriso il 07/10/2008 23:29
    Grazie del tuo gradito passaggio
    è propio così
    un abbraccio
  • Giuseppe ABBAMONTE il 07/10/2008 21:33
    Ma l'immagine di tua sorella non resterà solo un perduto desiderio. Rimarrà sempre presente e viva dentro di te. E, grazie a questa poesia, anche un po' dentro tutti noi.
  • Giuseppina Iannello il 07/10/2008 19:26
    Anche nei momenti più dolorosi, la poesia non si allontana dal cuore di un poeta. Molto triste e bella è questa poesia dedicata alla persona scomparsa: Intensa emozione è, soprattutto nel verso: "Il Signore aveva bisogno di un angelo".
  • Dolce Sorriso il 06/10/2008 23:38
    dolce Vince,
    le tue parole come sempre mi arrivano al cuore
    un baciotto
  • Dolce Sorriso il 06/10/2008 23:37
    crazie Franci,
    sono sicura sia così
    un abbraccio forte
  • VINCENZO ROCCIOLO il 06/10/2008 17:48
    Quel giorno il Signore aveva bisogno di un angelo, e Teresa questo l'ha capito; se ne è andata via in silenzio, quasi per non disturbare; sapeva che lassù qualcuno la stava aspettando.
    Ora quelle bianche ali proteggono te, le sue creature, il suo grande amore.
    La vedi quella luce intensa che brilla lassù? Lo rivedi il suo sorriso? Ricorda il suo dolce viso, e ti accorgerai che lei è ancora lì con tutti voi.
    Il mio pensiero stasera è per te e Teresa.
  • francesca suozzo il 06/10/2008 16:35
    sono convinta che ora sia un angelo che vegliera' su di te...
  • francesca suozzo il 06/10/2008 16:35
    sono convinta che ora sia un angelo che vegliera' su di te...
  • francesca suozzo il 06/10/2008 16:35
    sono convinta che ora sia un angelo che vegliera' su di te...
  • Dolce Sorriso il 06/10/2008 10:31
    grazie Cinzia e Gianna,
    le voste parole mi riempiono sempre di serenità
    un abbraccio
  • Cinzia Gargiulo il 06/10/2008 08:31
    Un Angelo in più nell'immensità dell'azzurro cielo. Sono convinta che i nostri Angeli lissù si incontrano e insieme vegliano su di noi e ci sorridono trasmettendoci ancora il loro amore. Teresa vivrà per sempre nel tuo cuore, nella tua anima, nei tuoi ricordi...
    Una dedica dolcissima che sento in modo particolare.
    Ti abbraccio forte.
  • laura cuppone il 06/10/2008 00:19
    é la purezza
    della fede
    che invade il mio cuore
    e mi dona la possibilità
    di esser suo strumento...
    é lei ad essersi servita di me
    per arrivre a te...

    un bacio
    Laura
  • Dolce Sorriso il 06/10/2008 00:09
    sono le tue parole,
    e la tua influenza,
    nei riguardi della fede,
    che mi hanno dato serenità
    grazie
  • laura cuppone il 06/10/2008 00:02
    sai cosa penso vero... riguardo
    alla potenza
    dell'anima
    e al suo
    esistere sempre e comunque...

    amarla é stato
    meraviglioso...
    continua.. a pregare per lei...
    non abbandonare mai
    il suo ricordo
    e lei
    vivrà sempre
    nel
    tuo...

    un bacio
    Laura
  • laura cuppone il 06/10/2008 00:02
    sai cosa penso vero... riguardo
    alla potenza
    dell'anima
    e al suo
    esistere sempre e comunque...

    amarla é stato
    meraviglioso...
    continua.. a pregare per lei...
    non abbandonare mai
    il suo ricordo
    e lei
    vivrà sempre
    nel
    tuo...

    un bacio
    Laura
  • Dolce Sorriso il 05/10/2008 23:43
    grazie Fabio
    un abbraccio
  • Dolce Sorriso il 05/10/2008 23:42
    Cara Sabrina ammiro molto il tuo essere,
    mi piaci un sacco
    un abbraccio
  • Dolce Sorriso il 05/10/2008 23:40
    caro Vince,
    grazie di cuore,
    detto da te per me è un onore
    un baciotto
  • Dolce Sorriso il 05/10/2008 23:39
    grazie dolce Sonia gradito il tuo
    dolce passaggio
    un bacio
  • Dolce Sorriso il 05/10/2008 23:37
    non so perchè,
    ma quando passi di qua,
    il mio sorriso si allarga.
    Grazie
    un abbraccio
  • Fabio Mancini il 05/10/2008 19:54
    Molto bella. Complimenti, Dolce Sorriso. Fabio.
  • sabrina balbinetti il 05/10/2008 15:35
    molte persone affrontano con dignità e coraggio inaspettato malattie devastanti. Un medico mi ha detto a proposito di mio padre che Dio aveva voluto lasciarlo ancora un anno su questa Terra... per potergli dire le cose che non avevamo mai detto, un infarto o un incidente lascia molte cose in sospeso.
    Tu sei molto coraggiosa, Teresa à li ad osservarti e a scaldarti nelle fredde serate invernali.
    sei magica dolce sorriso... un abbraccio forte< sabry
  • Vincenzo Capitanucci il 05/10/2008 03:58
    Splendida Madre... di vita... sei l'immagine della luce...
  • Sonia Di Mattei il 04/10/2008 23:07
    dolcissima nel ricordare l'amata sorella, dolorosa nel ripercorrere il suo cammino di sofferenza, dignitosa nel conservare la luce del ricordo.
    un abbraccio
  • Riccardo Brumana il 04/10/2008 22:48
    ci sono cose che non dovrebbero capitare...
    una bellissima poesia, un sentimento puro...
    un abbraccio amica mia... coraggio.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0