PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

facile sarebbe

a volte cerchi di ricordare
il nome di qualcuno, ce l'hai sulla punta della lingua
ma non ti viene
se qualcuno ti incalza
ma su lo sai, perche' non lo dici?
rispondi - non mi viene -
c'e' come una distanza
ma questa e' attiva
sta cercando anche lei tra i meandri della memoria
poi qualcuno ti suggerisce un nome
e tu pronto rispondi no, non e' quello
nonostante non ri ricordi il termine esatto
qualcosa ti dice che non e' quello,
non sai quel che e' vero
pero' sai perfettamente cosa e' falso
e' un ottimo punto di partenza
da dove puoi partire
per indagini sempre più complesse
ed arrivare per esempio
- dio e' morto finalmente l'uomo e' libero -
che con l'alibi della presenza di qualcuno di superiore
che decide e punisce non potremo mai conquistare
la liberta',
mentre tutto ci indica
che siamo qua per questo
nati per essere soffi di vento
buona vita

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • claudia checchi il 07/10/2008 15:59
    e' vero succede... alle volte la memoria gioca brutti scherzi..
    ciao..
  • sabrina balbinetti il 05/10/2008 15:24
    adesso provo a fare come suggerisce riccardo, anche se i nomi (secondo me) contano poco... io ad esempio non dimentico mai un viso... anche se non sapro' mai chi cavolo fosse!
    ma, io ho una certa età!
    ciao sabry
  • MICHELA C. il 05/10/2008 11:51
    Caro il mio ragazzo, a prescindere la fede, l’uomo ha la facoltà del libero arbitrio. Le leggi che Dio ci ha dato non gioverebbero in alcun maniera se non possedessimo la libertà di decisione.È più grave sbagliare volontariamente, pur conoscendo la legge, che peccare involontariamente a causa della propria ignoranza.----Buona Domenica
  • luigi deluca il 05/10/2008 07:44
    ... che con l'alibi della presenza di qualcuno di superiore
    che decide e punisce non potremo mai conquistare
    la liberta',... :clao: Condivido e sottoscrivo, gigi
  • Vincenzo Capitanucci il 05/10/2008 03:53
    Quando smetti di cercare trovi.. la volontà guasta tutto... cosa potremmo fare senza il vento... saremo solo statue d'argilla... senza speranza.. di buona vita..
  • Riccardo Brumana il 04/10/2008 22:37
    mi sembra che la prima parte non leghi molto con l'ultima.
    ho letto qualcosa in merito alle parole o nomi che non riusciamo a ricordare, e ho scoperto un "trucco".
    nel senso, ad eseplio; come si chiama il marito di Federica?
    se non ti viene al momento è perchè quel collegamento è momentaneamente interrotto, puoi pensarci anche delle ore, non farai altro che sovraccaricare qul collegamento che si bloccherà sempre più... se invece cerchi di risalire a quel nome per un'altra via libera ti riuscirà più facile, ad esempio se di Andrea "il marito di Federica appunto" conosci il padre Giacomo ti puoi chiedere;
    come si chiama il figlio di Giacomo;
    all'istante ti verrà il nome: Andrea!!!

    ciao Giuliano.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0