PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Lapis niger

Sul bagnato di parole
una matita drena
le mie certezze
per capillarità

La verità
attraversa
nel buio

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anonimo il 04/08/2009 23:08
    meraviglioso per l'intensità !!!
  • Nicola Saracino il 07/10/2008 20:07
    Mi sono imbrattato io stesso di questa liquida poltiglia... Grazie Giuseppe e grazie Zoe. Cambio questo testo per l'ennesima volta, in piena aderenza al suo stesso spirito... Un abbraccio
  • Giuseppe ABBAMONTE il 07/10/2008 18:24
    Recentemente ho letto di un "liquido amore", espressione che mi ha reso bene l'idea di un sentimento informe, difficile da afferrare.
    La verità, "liquida poltiglia di versi" mi richiama lo stesso senso di qualcosa cui è difficle dare forma.
    Secondo l'intera poesia me è davvero profonda. Bravo Nicola
  • zoe marcelli il 07/10/2008 17:39
    decisamente no. Meglio l'ultima. Le parole vanno dosate.
  • Nicola Saracino il 06/10/2008 19:38
    Grazie Marilena... e grazie Monica: la tua modestia è stata già premiata!
    Nicola
  • Monica d il 06/10/2008 17:03
    Che difficile, (per me intendo). Non capisco la "capillarità"

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0