username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

catatonia

Pensieri come organza
velano la mente
nella testa è una mattanza
sei la vittima del niente.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Fabio Mancini il 06/10/2008 14:58
    Niente proviene dal niente. Ciononostante un'ottima poesia. Ciao, Fabio.
  • Paola Bonc il 06/10/2008 14:11
    piaciuta! molto... purtroppo è vero, talvolta ci facciamo sopraffare dai pensieri... magari inutilmente
    Complimenti!
  • laura cuppone il 06/10/2008 13:41
    SPETTACOLARE!!!

    solo pensieri
    ma pericolosi...

    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0