accedi   |   crea nuovo account

Altèa ermetica rosa di malva mitologica medium alea-tica di Te

Il nome di un doppio fiore
bianco
nero

illogico
elettrico

ultra
violetto

violento

un Cyborg
naturale
in vischio

un bacio sacro
druidico

pulsante
tizzone
nella speranza d’un cuore in stella

sul segreto
delle tue magiche ali
porti
tutto un peso

il profondo buio
illuminante
della notte

braccia d’ulivo
brucia
l’alloro in donna simpatia

istintiva
musicale

aquila grigia

sono fasti i sensi
scale celesti d’esilio

cresce
l’alter ego

un ramo d’oro

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • manuela giorda il 08/10/2008 13:14
    Il buio della notte a volte illumina la nostra mente come quel"pulsante tizzone nella speranza d'un cuore in stella" che riaccende le speranze dei cuori mentre i sensi si inebriano di un dolce celeste esiglio. Sublime e davvero bella. Un :bacio: grande grande Manuela.
  • Anna G. Mormina il 08/10/2008 11:37
    "... scale celesti d’esilio...", per poterti riposare, cullare, coccolare!
    Verso dolcissimo, poesia molto bella!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0