PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Zio

Soffro a vedere te agonizzante vicino le porte dell' ignoto.
Soffro a vedere te morente ai piedi di un letto cosparso di petali di rose rosse.
soffro perchè non mi vedo al tuo posto!.
E. M.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • enrico motta il 23/10/2008 17:13
    grazie sonia
  • Sonia Di Mattei il 23/10/2008 16:49
    mi piace molto l'ultima frase. È una visione esterna della sofferenza e nonostante il coinvolgimento emotivo, non riesce ad andare oltre
  • laura cuppone il 09/10/2008 15:24
    allora é una dedica speciale... per una persona speciale...
    lui é con te...
    Laura
  • enrico motta il 09/10/2008 08:06
    si mi è piaciuta, la poesia che ho scritto si riferisce alla scomparsa di mio zio che è avvenuta da poco.

    Ciao Henry
  • laura cuppone il 08/10/2008 17:38
    meraviglia...
    invidio... il tuo sentire... anche se fa soffrire...
    ma nessuno può capire... come sia bello sognare...

    PIACIUTA...

    perchè ZIO??????

    ciao Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0