PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Illusione

Candida
raffiora la tua immagine,
nei miei ricordi,
nei miei pensieri.
Uomo bambino,
capelli biondi al vento,
occhi azzurri
di cielo e mare,
cavaliere solitario
in cerca d'amore.
Bianco il suo destriero,
rosso il suo mantello
cuore alla ricerca
di forti battiti.
"Io amica sua",
ma lui s'innamorò di me,
straziai il suo cuore,
ed i miei piedi di piombo,
troppo affrancati alla realtà,
non davano speranza,
non volli mai salire
su quel bianco cavallo,
lui
deluso e innamorato
se ne andò senza voltarsi.
Mai nulla seppi di lui,
uomo adulto
con cuore bambino.
Accanto a me
un'amore intenso,
egli non è un cavaliere,
non ha un destriero,
ma quando mi abbraccia,
mi stringe,
nei suoi occhi
vedo riflesso un mondo,
di fiaba e fantasia.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

23 commenti:

  • Francesco Giofrè il 06/05/2010 14:36
    la tua chiusura di questa poesia è efficacie e intensa l'amore tutto l'amore racchiuso in un sempolice ma infinito abbraccio
  • Anonimo il 12/04/2010 18:01
    nei suoi occhi
    vedo riflesso un mondo,
    di fiaba e fantasia...
    wow
  • sara rota il 07/11/2008 07:27
    Semplicemente fantastica... un'unione di immagini ed emozioni che raccolte in una incantevole fiaba si trasformano in realtà... nonostante il cambio del principe. :bacio:
  • Dolce Sorriso il 20/10/2008 23:45
    grazie Claudia
    sei tenerissima
    un abbraccio
  • claudia checchi il 20/10/2008 17:33
    bellissima... tenera, questi occhi azzurri, con questo cavallo bianco
    e' una favola.. complimenti... ciao dolce s..
  • Dolce Sorriso il 15/10/2008 12:05
    ciao Giusi
    bellissime le tue parole grazie
  • Giuseppina Iannello il 15/10/2008 10:43
    In ognuno di noi, riconducendoci alla poetica di Pascoli c'è nascosto un fanciullino, invano cerchiamo di evitarlo: egli è sempre dentro di noi e, quando ne abbiamo più bisogno, fa sentire la sua tenera voce.
  • Dolce Sorriso il 14/10/2008 14:10
    dolce Ada
    grazie della tua presenza
    bacio
  • Ada FIRINO il 14/10/2008 13:47
    Bella poesia, con un finale sensazionale! Dolce... dolce... Anna
  • Dolce Sorriso il 14/10/2008 11:20
    grazie Fabio
    un abbraccio
  • Fabio Mancini il 14/10/2008 09:36
    C'è sempre una spiegazione nelle nostre scelte e ripercorrere il passato talvolta può essere illusorio. Tuttavia negli ultimi versi si legge quello che senti per lui. Che la vostra magia continui per l'eternità. Ciao, Fabio.
  • Dolce Sorriso il 11/10/2008 21:56
    gzazie Marco
    lieta del tuo passaggio
    ciao
  • Dolce Sorriso il 11/10/2008 21:55
    Ciao Piccola,
    a volte nella vita si rischiano degli abbagli
    per fortuna ho lui
    un abbraccio
  • Dolce Sorriso il 11/10/2008 21:53
    Augusto
    dolce come sempre
    un abbraccio
  • Marco Vincenti il 11/10/2008 01:53
    bella davvero complimenti.
  • augusto villa il 10/10/2008 23:12
    Brava Anna!... veramente piaciuta!... Ciao!
  • Dolce Sorriso il 10/10/2008 10:41
    sicuramente Luigi!
    un bacio
  • luigi demuro il 09/10/2008 23:58
    Bella la tua fiaba reale, regale e prudente principessa dai piedi di piombo. Spesso nell'amore, il presente è mille volte meglio del passato. O no? Un saluto. Luigi
  • Dolce Sorriso il 09/10/2008 23:42
    grazie Bruno
    ciao
  • Dolce Sorriso il 09/10/2008 23:10
    sei tu che commuovi me
    un abbraccio fortissimo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0