PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ormai non conto più le stelle...

Ormai non conto più le stelle...
Come vorrei poter perdermi un'altra volta
in quella piena immensità!
Io, così vuota, così piccola,
io, stanca e confusa
per tutte quelle notti
in cui solo l'oscurità mi era amica...
Ho smesso di contare gli astri
così come ho smesso di respirare
l'aria delle mie spiagge
e delle mie colline, e da allora
i giorni passano lenti e senza senso,
da allora ogni abbraccio perduto
è un abisso di tenerezza
che viene a mancare alla mia vita.
Ormai non conto più le stelle...
Adesso conto soltanto i minuti
che mi separano dalla mia terra
e mi portano qui,
dove la solitudine
è l'unica stella che splende nel mio cielo.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Anonimo il 11/08/2010 17:51
    terribilmente intima stupenda
  • Anonimo il 11/03/2010 18:09
    Molto bella e sentita. Complimenti

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0