accedi   |   crea nuovo account

Possesso

Nel cielo azzurro,
ricoperta di soffice candore,
maestosa appari,
o Etna.
Io estatica ti ammiro
e, per miracolo di poesia,
con i miei occhi mortali,
ti guardo e ti possiedo.
Tu, ora sei mia
eterna bellezza.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 10/10/2008 11:18
    Ispirarsi ad un vulcano e dedicargli dei versi è costruire un proprio fare poetico, inventare un proprio spazio di grande eruzione lirica.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0