accedi   |   crea nuovo account

Amore

Calore, dolcezza, infantile baldanza,
diffuso tremore, sudore profumato,
umore celato,
pudore, esultanza di sensi.
Amore,
sapore di piacere, candore bruciato,
fine odore pungente,
faro lucente, velato, oscurato,
caro disordine, gusto raro,
galantuomo e baro;
chiaro sovente, a volte scuro,
sete amara.
Confusione di carne,
amalgama di dolore,
sdegno e rancore.
Dare e avere,
concedere senza avere
o avere senza cedere
Amiamoci di rumore assordante
tanto da non saper cosa farne,
come chi ci ha donato la vita,
come colei che davvero ci amò,
e s’immolò per noi
in questo tunnel senza uscita.

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Anonimo il 12/04/2010 18:08
    si l'amore è tutto questo... bella poesia
  • Annamaria Ribuk il 17/12/2008 18:28
    ... quando è amore... non c'è pudore... bella... Ann
  • laura cuppone il 11/10/2008 00:30
    come star sempre
    lì lì per nascere
    e soffrir la doglie
    del dare avere
    dl dolore gioia
    dell'amore...
    amore...

    bellissima e trascinante...

    insolito Ugo...
    non per intensità
    ma per
    spensiaratezza...

    ciao Laura
  • Sonia Di Mattei il 10/10/2008 20:10
    hai descritto l'amore in maniera superba
  • Anonimo il 10/10/2008 18:28
    Ti leggo, solitamente senza commento. A volte non resisto.
    Ci sono frasi che restano dentro "... amiamiìoci di rumore assordante tanto da non saper cosa farne". Splendida chiusa. Ciao, Ful
  • Vincenzo Capitanucci il 10/10/2008 16:02
    Splendida Ugo... meravigliosa in Amore... s'immolò... nel fuoco dell' Amore...

    Descrizione perfetta.. in profumati... caldi.. disordinati... sensi... dell'Amore...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0