accedi   |   crea nuovo account

Gli amanti del ponte nuovo in dolce fiorentino

Così tanto abbiamo sognato
codesto sogno

siamo già senza rendercene
veramente conto
d'essere
dei Divini amanti

un po’ Dei barboni
fuori posto
dall’olimpico paradisiaco regno

una casa senza giardino

Viviamo
sotto un nuovo ponte
si fiorente

ma evanescente

però
arcobalenizzante il Cielo

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0