accedi   |   crea nuovo account

Goccia di luce evanescente in trascendente completino d' immanenza

Spazzatura su spazzatura
il Mondo si scuote
spazzando
spezzando

sopporta
mal porta

essendo Lui stesso noi stessi

i suoi occhi di luce
sono la nostra essenza

un intreccio di anime
in lunghissima treccia

Qui il Mistero incomincia

il destino trascinante s’inventa
il tempo nel non tempo

uno spazio ampio per dare vita

a

un’ avventura della coscienza
alla ricerca di Se stessa

giusto o ingiusto che sia
per occuparci un po’

fra amare lacrime e folli risa
d‘Amore

cerco scampo!!!!

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Marco Canuto il 28/06/2010 22:22
    Decisamente originale come testo. Mi è piaciuta.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0