username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Anche se non tornerai..

Sei stata luce nei momenti più bui
e tenebra sei diventata in una notte
Hai tolto il fiato al mio corpo
che piangeva per la tua assenza
Chiodo fisso che teneva la mia mente appesa ad un muro
come un crocifisso...
appeso, ignorato da tutti ma simbolo di così tanto dolore
e devozione...
Non sono un angelo ma non ti ho mai fatto del male
Forse era proprio il mio modo di essere che per quanto
amorevole con te non ti dava fiducia...
Sono pronta a chiedere scusa per cose che non ho fatto
solo se questa parola serva a riaverti
serva a riportare la tua freddezza quasi più acuta della mia
serva a riportare il tuo affetto più forte a volte del mio
serva a riportare le tue parole
amare, dolci, taglienti che siano...
è come se avesse ceduto il mio cuore da quando sei andata via
e non tornerai...
Non c'è cosa che non sia stata bella nel ricordo
anche la litigata più pesante...
era quello il bello
sentire quel peso sullo stomaco
quelle lacrime che volevano uscire
e poi sapere dire scusa amore...
Due città non separeranno un amore che dura negli anni
perchè io un'altra non ne voglio
un'altra non può rimpiazzare te
mai...
Non ti ho capita
non mi hai capita...
Non so neanche io dare una spiegazione
so solo che la verità
è il bene che provo per te
un bene che ora mi strozza perchè non
può più godere del tuo abbraccio mattutino
dei tuoi sorrisi
della tua interiorità e apparenza
un bene che ora vaga solo e che punge la mia mente accusandola...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Marco P. il 18/04/2011 16:15
    Da leggere più volte... sicuramente..
  • vincenzo rubino il 23/03/2011 20:15
    la sento molto spontanea... brava, a presto.
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 26/09/2009 17:09
    è una preghiera... hehe una preghiera di pace per un amore lontano.
    bravissima molto sentita
  • Vincenzo Capitanucci il 24/05/2009 07:04
    Bellissima Rachele... interiorità... e sensibilità...

    ... quelle lacrime che volevano uscire
    e poi sapere dire scusa amore...
  • Sandrino Aquilani il 11/02/2009 18:30
    Il rimpianto è il sentimento più crudele che genera l'amore. Tu lo descrivi bene. Auguri.
  • nemo numan il 14/12/2008 19:44
    molto bella
  • Donato Delfin8 il 09/12/2008 00:36
    bella! grazie
  • luigi demuro il 11/10/2008 22:39
    Bella. L'abbandono è sempre doloroso. E il tuo dolore lo hai saputo esprimere appieno. Ps. Spero che tutto si risolva presto. Luigi
  • luisa berardi il 11/10/2008 20:29
    le lacrime che vorrebbero uscire sono quelle che fanno più male. brava, molto sentita.
  • Anonimo il 11/10/2008 20:08
    bella... peccato che ci accorgiamo sempre di quanto teniamo alle cose proprio quando le perdiamo... ma non disperare a tutto c'è rimedio!!!!!:bacio:

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0