username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

A Giulia, Un Angelo senza Ali.

Hai catturato
tutto l'azzurro del mare
dentro i tuoi occhi
che esplorano il Mondo,
stringi il mio dito
sul tuo piccolo pugno chiuso
e sorridi,
riempiendo
le tue guance di velluto rosa,
immersa
nel tepore
del tuo  lenzuolo di lino,
nella cuffia bianca
merlettata
che ti copre la fronte.
E chissà ,
piccolo Angelo senza ali,
dietro
questa apparenza
di ordine e di calma,
quanti inattesi
pensieri segreti
nascondi
mentre mi guardi!

 

2
9 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 17/08/2013 06:15
    Molto apprezzata, complimenti...

9 commenti:

  • Anonimo il 02/05/2011 17:36
    Bravissimo, scritta molto bene
  • Maria Gioia Benacquista il 18/10/2008 14:22
    Molto tenera. Il sorriso di un piccolo angelo ti entra nel cuore e la tenerezza si sprigiona e aleggia intorno a noi regalandoci bellissime emozioni.
    Giò, come sempre esprimi i tuoi pensieri in modo molto delicato.
    Ciao,
    Maria G.
  • Dolce Sorriso il 17/10/2008 00:33
    che dolce
    bravo
  • Giovanni Cuppari il 14/10/2008 13:55
    nota dell'autore: la bimba in questione, Giulia è mia nipote, ultima nata, figlia di Annalisa (mia nipote) e Stefan il suo compagno tedesco. Grazie per i commenti ricevuti e per quelli che riceverò. Gio'.
  • Moni Flà il 14/10/2008 11:41
    Ciao Giovanni, scusa se non ho risposto prima, ma entravo direttamente nei commenti delle poesie e non leggevo quasi mai quelli del mio profilo... Piacere di conoscerti e di leggerti. Belle poesie davvero!
  • Sonia Di Mattei il 13/10/2008 21:50
    quanta dolcezza e tenerezza in questi delicati versi. tutto l'azzurro del mare dentro gli occhi della tua bambina è un'immagine limpida e piena di freschezza.
    bravissimo
  • Alessio Cosso il 13/10/2008 14:02
    ... proprio vero che quando tuo figlio stringe il tuo dito nella manina non ti ha preso per quell'istante ma per tutta la vita...

    bella, dolce e piena dell'amore di un padre. complimenti...
  • Aedo il 12/10/2008 20:44
    In poche note hai racchiuso una melodia d'amore, che incanta e avvince. Bravo!
    Ignazio
  • Nicola Saracino il 12/10/2008 17:59
    Delicata e gradevole. Bravo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0