username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

dentro te

Luce cosmica scolpisce il tuo velo dentro la mia lente.
Trafitto incessante muovo i primi passi,
scalzo mi adagio lento sopra le nuvole.
Tutto intorno riecheggia il tuo odore mentre la mano scivola irrispettosa su inconfessabili desideri.
Muto mi osservo languido ormeggiare sull'uscio del tuo corpo.
Suono infallibile adorna la stanza buia e solare.
Noi
uniti da particelle divine
compiamo l'avvenuta trasformazione vivente.
Dentro te vado e mi annego sull'universo intero.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 21/12/2008 16:09
    Un amore sconvolgente!
  • Raju Kp il 13/11/2008 19:41
    alla fine il viaggio diventa amore... ciao Raju

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0