accedi   |   crea nuovo account

VENDEMMIA..

Ricordo ancora quel rosso
tramonto d'autunno,
quando prendevamo
grappoli d'uva,
bella matura e profumata..
Si specchiava
dentro gli occhi tuoi..
Ma ora non ci sei.
Chiudo gli occhi,
immagino di sentire
l'eco di terre lontane.
Altri orizzonti
io non conosco..
Vorrei tu tornassi
dal passato mentre
sento ancora
nell'aria il profumo
del mosto, che insieme
abbiamo amato
e assaporato..!

 

1
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Ferdinando il 28/10/2016 09:48
    molto bella... complimenti.

3 commenti:

  • Anonimo il 06/11/2013 10:20
    Bellissima poesia sui ricordi di qualcosa di bello che si è vissuto.
  • Anonimo il 02/08/2010 15:00
    sembra di fare un tuffo indietro nel tempo
  • claudia checchi il 14/10/2008 16:18
    grazie del tuo commento, cenerentola... un bacio. ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0