username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Nero

Che cosa desideri?
Che cosa cerchi?
Pochi istanti di tranquillità.. e poi...
Che cosa c'è al di là del distacco?
Che cosa c'è al di là dell'oblio?
degli esseri stilizzati
cercano l'equilibrio per il loro corpo
ma l'equilibrio del cuore e della mente si raggiunge a questo modo?
posizionando i propri sentimenti ed i propri pensieri in fila
con una certa logica?
L'odio va verso l'azzeramento
in mezzo alle onde
un giovane muto andava in giro a cantare
pioveva
faceva freddo
ed io ero al buio
lo stesso, udii le sue parole.
Non vi era nulla d'importante.
Mai il nero avrebbe creduto di poter diventare tanto nero.
Tutto è passato, in fondo
anche il dare forma a sostanze informi
Incompatibilità assoluta tra noi e noi stessi
ineluttabilmente minacciati dai nostri pensieri
nella feroce convinzione che...
Oggi, per questo giorno
tu sei esistito
Domani e il giorno dopo
inevitabilmente
sarai felice.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Tony Golfarelli il 16/10/2008 13:38
    Bella roberto, ma chissà cos'è veramente successo
  • Tony Golfarelli il 16/10/2008 13:37
    Bella roberto, ma chissà cos'è veramente successo
  • Riccardo Brumana il 16/10/2008 13:19
    bella ma un po' troppo ermetica per me.
  • luisa berardi il 14/10/2008 22:15
    stupenda e molto profonda.
  • Sonia Di Mattei il 14/10/2008 13:23
    un nero profondissimo che impecia ogni cosa. Bellissima

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0