accedi   |   crea nuovo account

Il cipresso e la stella

La luna seducente mi spia,
mi attrae ma la respingo
e cerco di nascondermi
in un cielo troppo confuso per me.
Un vortice di emozioni invade il mio paese
la notte mi offre riparo,
i sentimenti mi spaventano
e provo a fuggire.
Romantico il cipresso rimane a guardare
malinconico, cupo e innamorato
mi vuole solo per se.
Mi avvicino a lui
e sogno di poterlo realmente abbracciare.

(Poesia ispirata alla tela del grande Maestro Van Gogh "La notte stellata")

 

0
9 commenti     2 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

2 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 10/05/2012 12:15
    ... molto bella,
    del resto van gogh
    non poteva che ispirarti
    bene,
    complimenti.
  • STEFANO ROSSI il 29/03/2012 16:18
    e infatti mentre la legevo mi pareva proprio di vedere quel bellissimo quadro dell'onnipotente pittore, accidenbti Eleonora, bravissima davvero!

9 commenti:

  • Anonimo il 20/07/2009 20:58
    Centrato obiettivo brava
  • Mirko Bernardi il 23/04/2009 13:06
    bella, energetica ricca di pensiero e sentimento
  • Cinzia Gargiulo il 09/12/2008 00:32
    Veramente bella. Complimenti!
    Un bacio...
  • Dolce Sorriso il 28/11/2008 16:57
    davvero bella
    brava
  • Emanuela Corciulo il 28/11/2008 13:40
    che bella...!! amore tra stella e cipresso in una notte di incanto! Molte bella e piena di spunti di riflessione!!
  • Dolce Sorriso il 25/10/2008 23:44
    molto carina
    brava
  • Lestat V il 14/10/2008 15:49
    complimenti
    senza parole
    Lestat
  • Marco Vincenti il 14/10/2008 15:02
    Molto bella complimenti.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0