accedi   |   crea nuovo account

Incantesimi

Indaco o violetto, sarà il tuo sogno Amore mio!
con colori di un arcobaleno che solca il cielo,
e si diffonde in eternità di tempo rarefatto.
Sguardo intenso, di luci soffuse, avrai, Anima mia!
per scandire immagini variopinte e sfumature di sole,
ora che nascondi il volto tra le mani...
e sorridi e rincorri... tenere sensazioni di donna.
Canterai peer me, ora, soltanto per me,
le tue canzoni d'amore, lontana dal tempo perduto,
con voce melodiosa e struggente, dimentichera,
l'amore sofferto, rincorso, nel dolore.
Pastello e rosa sarà il momento della speranza Amore mio!
con frammenti di albe radiose e tramonti di fuoco,
che i tuoi occhi accolgono e riframmentano ancora,
per diffonderli in una dimensione immaginaria,
dove magie e misture, sovrappongono la realtà.
Nasci ora... ancora per me, sul mio corpo,
con labbra d'amore colori le mie labbra...
e sfinita sogni... l'amore senza inganno!

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • sara rota il 15/10/2008 07:47
    Semplicemente un un'unione ricolma di fantastiche sfumature. Davvero apprezzata.
  • Sonia Di Mattei il 14/10/2008 22:09
    bella poesia, complimenti.

    Se posso... trovo che l'immagine dell'arcobaleno sia alquanto sfruttata
  • luisa berardi il 14/10/2008 21:58
    è bellissima.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0