username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Icaro sprofonda mimandosi in miniera

Il volo di un corpo catturante il celeste del sole
nella sua pesante inevitabile ricaduta terrestre

porta con se il Sacro fuoco

Freme la terra
rabbrividendo

in gravità di gioia

Si scioglie l'aperto mare

nel bruciante calore crudo
del sogno

Aprendo
varcando
la via
del celato cuore

ad un fiume
in vena scoppiata d’emozioni

nell’arcana miniera
brilla splendido
il diamante spaziale
del Mistero
Amore

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • dna blu il 15/10/2008 23:52
    ci siamo capite cara Anna. bacio
  • Anna G. Mormina il 15/10/2008 20:17
    Cara DNA,
    se tu 6 uno zerooooooooo, io vado a meno unooooo!... eheheh!
    ... ci siamo capite?
  • dna blu il 15/10/2008 19:55
    ma lui Anna è un grande, io resto sempre uno zerooooooooo
  • Anna G. Mormina il 15/10/2008 18:37
    ... innamorato del cielo, del sole... alla fine del suo viaggio, trova comunque, Amore, sempre Amore! ... bella Vincenzo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0