accedi   |   crea nuovo account

L'uomo montagna

Quando i giorni erano tristi
Quando i le notti erano senza luna
Quando la gente correva senza ragione
nel paese arrivò l' uomo montagna
Si sistemò nella locanda del centro

Bum l' uomo montagna fermo gli abitanti
Nacque il paese
Bum l' uomo montagna uccise tutti i cattivi
Nacque la pace
Bum l' uomo montanga lanciò un sasso in cielo
Nacque la Luna
Bum l' uomo montagna picchio per terra
Nacque il fiume

L' uomo montagna era grosso grosso
ma non hai mai picchiato un bambino

L' uomo montagna era forte forte
ma non ha mai fatto il prepotente

L' uomo montagna era potente
ma non ha mai compiuto nessuna ingiustizia

L'uomo montagna era bravo a correre
ma non ha mai investito nessuno

L' uomo montagna mangiava un bue intero
ma non ha mai tolto il cibo a nessuno


Ora che l' uomo montagna è morto

la gente piange
chi la salverà più
la gente spera che il suo ricordo
non muoia mai

 

1
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0