PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ladro di notti

Rinchiuso
nel manicomio
di questo mondo

evaderò
in Sogno

portando via con me
in matrimonio

il tuo corpo

per baciarti
ogni notte

amorevolmente
nel Sono

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Anna G. Mormina il 19/10/2008 17:53
    ... è bello evadere nei Sogni, dove nulla è impossibile da realizzare...
    ... bella bella! :bacio:
  • giuliano paolini il 18/10/2008 19:59
    oh benedetto mondo che con le sue contraddizioni e follie e sensi unici che pare si comportino a seconda di chi decide di mettere il segnale impone agli uomini un costante impegno per celebrare le grandi occasioni della vita, quelle in cui pare che il senso delle cose e il corso degli eventi dipenda da una nostra decisione e in fondo credo sia proprio cosi' il contributo consapevole di chi sceglie col cuore e' e sara' sempre il solo ed unico concime per una terra sempre più arida ed assetata. un caro e sentito tulipano
  • Anonimo il 18/10/2008 11:29
    Rinchiusa in una stanza dell'ex manicomio leggo il tuo. Due manicomi solo apparenti nel divino silenzio del Sole che illumina questo gioioso mattino prefestivo.
    Un bacio. nel
  • Riccardo Brumana il 18/10/2008 09:56
    raggiungere chi si ama, non solo con i pensieri ma anche con il corpo, per rendere concreto un'amore già reale.
    molto bella. complimenti.
  • sara rota il 18/10/2008 07:53
    Anche questa stupenda... vedo che ultimamente nelle tue poesie l'amore primeggia... Senza volerlo ti ho un po' condizionato? Un abbraccio.
  • suzana Kuqi il 17/10/2008 23:26
    bellissima
  • Anonimo il 17/10/2008 23:20
    Particolarissima.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0