PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Spirito nel vento

Per verdi valli o per vicoli ombrosi
corro a perdifiato,
mentre pioggia scrosciante di una notte temestosa
d'eccitar le nude membra,
scivolando, si compiace.
Ignorato da gocce pel vento scomposte,
d'etereo così cosparso,
verso il baglior, che di natura possente è manifesto,
mi spingo in volo!
E mi par di capir
del puledro selvaggio
l'irrefrenabile corsa.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0