PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Libertà

Freme battito d’ali
nell’azzurro.
Spuma di mare
bagna la scogliera.
In suo linguaggio verde
esulta la foresta
in turbinio di vento.
Oggi, da lontananze siderali,
mi arriva il tuo sorriso.
Vibra, dentro di me,
fiume di gioia.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Ugo Mastrogiovanni il 24/10/2008 13:09
    Elementi pittoreschi per una breve, ma illuminata composizione stilistica.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0