accedi   |   crea nuovo account

Frammenti di Solitudine

L'anima
a piedi nudi
disegna orme
di fredda solitudine
su questa sabbia d'autunno
che rotola
ad ogni folata di Vento,
mentre
segue pensieri
che esplodono
in un mare irrequieto
che s'infrange
sugli scogli.
Come vorrei
in quegli attimi,
che tu Amore,
mi stringessi forte
tra le tue braccia!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • arjan kallco il 29/01/2012 14:32
    Una poesia che ha per tema la solitudine? Interessante, i miei versi potrebbero completare l'immagine sua : perche' vivendo la trovi, morendo la consoli...
  • Aradia Aidara il 26/10/2008 01:13
    Bella. disarmante immagine di solitudine nonostante l'amore.
  • claudia checchi il 26/10/2008 00:23
    e' dolcissima... piaciuta molto.. molto bella..
  • Ada FIRINO il 22/10/2008 10:51
    Dolce poesia di un animo innamorato. Bella!
  • c m il 20/10/2008 14:18
    mi piace questa poesia.
    ti ringrazio anche di complimenti sulla mia poesia senza titolo
    buonagiornata
  • Giovanni Cuppari il 19/10/2008 18:01
    grazie ragazzi per i vostri commenti. sono sempre ben accetti. Un bacione da Gio'
  • Sonia Di Mattei il 19/10/2008 17:27
    grazie per questi frammenti di emozioni
  • sabrina balbinetti il 19/10/2008 16:55
    qanta solitudine ben descritta... un applauso per te
    sabry
  • Maria Gioia Benacquista il 19/10/2008 11:48
    Supremo bisogno d'amore per combattere il temibile mostro chiamato solitudine, che cuando ci vuol fare compagnia nessuno lo distoglie dal suo compito.
    Belle immagini che descrivono la solitudine dell'anima.
    Molto bella Giò.
    Un abbraccio e buona domenica.
    Maria G.
  • laura cuppone il 19/10/2008 02:03
    la prima parte
    impersonale
    descrittiva
    intreccia l'ultima
    ... esclamativa...

    bella Giò
    ciao Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0